Corrado Cohen Luria

È un pittore che da sempre lavora in modo riservato, portando avanti ricerche nella pittura figurativa; le tecniche usate spaziano dall’acquarello, all’olio, alla tempera all’uovo ed al pastello, sperimentando vari supporti incluse carte nautiche e spartiti musicali ottenendo particolari effetti cromatici e materici.

La fonte d’ispirazione di questo artista è ricercata nella copia dal vero: paesaggi marini, barche, nature morte, nudi, che hanno una colleganza con gli impressionisti ed i macchiaioli: lavorando senza l’ausilio di tecniche informatiche e preparando tele, carte, colori nel suo studio affacciato sulla baia di Portofino.

Atelier: Portofino, Salita Baratta 14 (Hotel Belmond Splendido)

Maldive, Thudufushi Atoll (Planhotel)


Le sue opere fanno parte di collezioni private in Europa, Giappone, Australia e Stati Uniti.
Esposizioni permanenti nello studio di Portofino, Salita Baratta 14 (Hotel Belmond Splendido); a Milano presso la galleria Bolzani in C.so Matteotti 20; a New York, City Gallery, 981 second avenue; al Royal Belgian Yacht Club a Gent; e alle Maldive presso il PlanHotel, Thudufushu Atoll.